ElettrocardiogrammaEffettuare un elettrocardiogramma in farmacia

https://www.farmaciagiannantonio.com/wp-content/uploads/2021/11/elettrocardiogramma-in-farmacia-1280x853.jpg

L’elettrocardiogramma è un esame che ci permette di controllare l’attività cardiaca sia a riposo che sotto sforzo, per monitorare eventuali anomalie o per rintracciare patologie giusto in tempo per poterle curare.

È possibile fare un elettrocardiogramma sia in ospedale che nei centri specializzati: da oggi, però, è possibile effettuare anche l’elettrocardiogramma in farmacia. Cercate la farmacia più vicina a voi e prenotate il vostro esame: è facile, comodo, economico e sicuro. Prima di prenotare, però, chiedete consiglio al vostro medico di base.

Perché fare un elettrocardiogramma?

Noto anche come ECG, l’elettrocardiogramma è un esame che ci permette, come già anticipato, di registrare il nostro andamento cardiaco giornaliero, così da intervenire clinicamente in caso di anomalie o patologie pregresse.

Prendersi cura del nostro corpo e della nostra salute passa anche per questo tipo di esami, perché si tratta di qualcosa di preventivo e in grado di aiutarci a riconoscere una patologia più o meno grave in tempo. Preventivamente, appunto. La prevenzione è alla base di ogni consiglio per abbracciare uno stile di vita più sano. 

  

Elettrocardiogramma in farmacia

Prima di effettuare un elettrocardiogramma in farmacia, però, chiedete consiglio al vostro medico. Non si tratta di un esame invasivo, ma essendo particolarmente specializzato, si consiglia solo a chi ne ha realmente bisogno.

L’elettrocardiogramma in farmacia è davvero facile e veloce: bastano infatti solo pochi minuti per effettuare il test e meno di un quarto d’ora per poter ottenere i risultati.

Il costo è variabile a seconda della farmacia di riferimento e dei macchinari utilizzati, ma è comunque piuttosto contenuto rispetto a una clinica privata o specializzata.